Ciao. sostienici on il tuo 5×1000: A te non costa nulla, per noi vale molto

Metti la tua firma e il nostro Codice Fiscale 02539350138

 

Alcune pillole degli interventi che sabato 3 ottobre 2020 saranno trattati durante la Conferenza ““Verso l’infinito e oltre….” “

  • Dr. Vincenzo d’Amato: L’ipnosi ed il mistero delle piramidi di Visoko “Bosnia”

  • Dr.ssa Silvia Motta: Le “nebulose oscure”: l’astronomia sconosciuta del popolo Inca

  • Lorenzo Epis: Le spedizioni di AKAKOR:25 anni di ricerche ed esplorazioni nel mondo

  • Dr.ssa Soraya Ayub: I primi due stargate di Gaia: il lago Titicaca ed il monte Shasta

Con grande soddisfazione comunichiamo che abbiamo raggiunto la capienza di posti in sala e la Contenenza ha fatto il SOLD OUT

In ogni caso se ancora interessati ad iscrivervi, vi inseriamo in lista di attesa

La conferenza è stata ripianificata per sabato 3 ottobre 2020, con il segunete programma:

BENVENUTO: Dott.ssa Soraya Ayub (Akakor), Alberto Negri (Spazio Tesla), Dott. Giorgio Pattera (Galileo Parma)

LE SPEDIZIONI DI AKAKOR:25 ANNI DI RICERCHE ED ESPLORAZIONI NEL MONDO (Lorenzo Epis)
LE “NEBULOSE OSCURE”: L’ASTRONOMIA SCONOSCIUTA DEL POPOLO INCA (Dott.ssa Silvia Motta)
TESLA EXPERIENCE (Alberto Negri)
L’IPNOSI ED IL MISTERO DELLE PIRAMIDI DI VISOKO “BOSNIA” (Dott. Vincenzo D’Amato)
REINCARNAZIONE: MEMORIA DELLE STELLE (Manuela Pompas)
I PRIMI DUE STARGATE DI GAIA: IL LAGO TITICACA ED IL MONTE SHASTA (Dott.ssa Soraya Ayub)

La location sarà presso Hotel Griso – Via Provinciale, 51 – 23864 – Malgrate – Lecco

di seguito il form per l’iscrizione al link e il documento completo dell’evento

Questo anno 2020, bisestile e molto particolare, è foriero di tristi notizie: un amico prima che un grande e stimato archeologo, ci ha lasciati.

Eduardo Pareja, amante della sua Bolivia, della sua storia, dei suoi miti e della gente, si è spento oggi martedì 23 giugno lasciandoci una grande nostalgia.

 

Ciao a tutti,

Purtroppo siamo costretti a cancellare (un’altra volta) il convegno pianificato per il giorno 20 giugno.
Ci dispiace moltissimo per questa decisione che siamo stati obbligati a prendere causa direttive ministeriali per la realizzazione di qualsiasi evento.
Sarà nostra premura avvisarvi quando avremo una data sicura in merito.
Vi ringraziamo per l’attesa e la comprensione